350+ MORTI in un incendio in prigione del Centro America

Grazie per: MI PIACE – PREFERITI – COMMENTI – CONDIVISIONI www.shooterhatesyou.com ★★★ Nel Breaking Italy conclusivo della settimana moltissime notizie dal mondo di internet e della tecnologia. La più importante, però, riguarda la morte di più di 350 persone in una prigione in Honduras, causate da un incendio appiccato (forse) da un detenuto. LINK alle notizie di oggi (Credo ne manchino ma sono stanco :V) Google spia Apple (e noi) – bit.ly USA e le droghe taroccate – bit.ly Gli inglesi “troppo ubriachi” – bit.ly Addio centri commerciali – bit.ly Gatekeeper ti guarda (shfidandoti) – bit.ly Shooter Hates You parla di fatti di cronaca mondiale, politica, nerderie, cazzate e tutto quello che gli passa per la testa e ritiene in dovere di commentare. Vuoi essere “La Regina / L’Alfiere della Gentaglia” della prossimo Breaking Italy e apparire nello show e sulla pagina Facebook “Shooter Hates You”? Manda una tua foto con il mio logo in mostra da qualche parte qui: [email protected] ★★★ Lo Show su Facebook: www.facebook.com Canale dei Vlog personali: www.youtube.com Magliette?!: shooterhatesyou.spreadshirt.net Shooter Hates You bazzica questi posti Sito Web (arte, video, cazzate): www.shooterhatesyou.com Twitter twitter.com Facebook: www.facebook.com Google+: gplus.to Altri canali YouTube (in inglese): ARTE / EFFETTI / MUSICALI: www.youtube.com
Video Rating: 4 / 5

Precedente Liste, battaglia per un posto al sole Successivo Fare un PROFUMO in casa è semplicissimo!! (tipo Pinksugar Aquolina)

25 thoughts on “350+ MORTI in un incendio in prigione del Centro America

  1. ShellShocker911 il said:

    Non è la prima volta in cui si abusa della lingua italiana in questo modo.

  2. robyfauves il said:

    Scusa ma il discorso non sta in piedi. Primo si presuppone che se proprio voglia un poliziotto possa semplicemente metterti in stato di fermo e nel viaggio verso la centrale abusi di te in qualche angolo buio. Secondo che i segni di uno stupro restino sul corpo della ragazza in questione e si possa utilizzare un referto medico come prova dell’avvenuto stupro..

    Cmq Shooter in Inghilterra ci vivo e concordo che il problema vada risolto alla radice nel breve termine può essere un deterrente

  3. udin89fu il said:

    In riferimento alla situazione inglese ovvero del dilagante abuso di alcool e dei sistema che attua il governo per arginare questa situazione : il sistema non vuole SOLUZIONI è una cosa più che appurata; non c’è da stupirsi di quel che ha fatto il governo inglese e come hanno fatto tutti gli altri da sempre.

  4. gigidelneri il said:

    Troppo bravo complimenti :) Orgoglioso che in Sardegna non veniamo rappresentati soltanto da Cappellacci e Marco Carta 😀

    Unica critica, non usare “inglesismi” ad oltranza :) già siamo contaminati, ma la cara e non troppo vecchia parola “dispositivo” è comunque migliore di “divaaaisiiis” 😀

  5. BenJack85 il said:

    anche in Marocco mettono in carcere gli ubriachi……

  6. brusca74 il said:

    le “carceri mobili” le ho viste funzionare in australia, coi miei occhi; hanno preso un ragazzo ‘mbriaco e l’hanno messo nel furgoncino.
    li erano tutti tranquilli sulla cosa, al mattino (sobrio) se ne tornano a casa senza nessun problema.

  7. LaRiduzione31 il said:

    Altro che Tg ! Breaking Italy/Shy mooooolto meglio ! Dovrebbero mandarlo in onda in televisione..

  8. Erika9013 il said:

    no, ma infatti ho detto che questa è buono ma non abbastanza. hai ragione anche tu, serve un’opera di educazione, ma intanto li si lascia a fare danni? rieducazione profonda è obbligatoria, ma non possiamo nemmeno lasciarli in giro a spargere violenza. Credo sia cosa graduale, ti educo ma nel frattempo impedisco che tu crei disordine. Io non credo che se educhi persone su fatto che non devono essere violenti dopo che bevono loro di punto in bianco seguono questo consiglio..

  9. Jheck77 il said:

    si questa è prevenzione! la repressione non pone risultati ma istiga ancora di più a sballarsi! (è noto il facino dell’illegale e trasgressivo). La prevenzione deriva anche dall’educazione dei ragazzi e nel capire le ragioni dell’alcolismo dilagante… come dice giustamente Shy

  10. Riccardo Stellino il said:

    Perchè ci chiami gentaglia??????????????????? comunque continua cosi ti seguo sempre :)

  11. GIUSTIZIAAA il said:

    Sei fantastico!! Ti ho scoperto per caso solo ora e ti seguirò costantemente :) Stai facendo un ottimo lavoro!!!! Bravissimo ;)

  12. Teresa Ceccarelli il said:

    questa puntata mi è piaciuta particolarmente!! grande :)

  13. Metallo Devasto il said:

    Riguardo le carceri mobili le trovo pericolose, xk è praticamente un mezzo di stupro legalizzato. “signorina lei è ubriaca! venga con me nella celletta…” cosa fai glielo impedisci? non puoi xk è un polizziotto, e non fa di lui una brava persona al 100% e non sarebbe la prima volta in cui si abusa del potere in questo modo…

  14. deathnumberofdevil il said:

    siiii coglione XXD ( quello ke ha dato fuoco al materasso) XD

  15. Nogares89 il said:

    Sinceramente spero che il diventare partner di Youtube ti porti un po’ di soldini, perchè stai facendo un ottimo lavoro e ti deve impegnare molto tempo preparare un video al giorno.
    In più la libertà di aprire discussioni che questo mezzo offre è una cosa bella che non va data per scontata.

    Grazie per quello che stai creando!

  16. Nogares89 il said:

    considerando che l’alcol è una delle droghe che se assunta in grandi quantità da una delle forme peggiori di crisi di astinenza, non la definirei leggera…

  17. Nogares89 il said:

    Non si parla del disastro in un carcere straniero proprio per evitare che le persone comincino ad aprire conversazioni su questo tema che già è in discussione….

  18. Nogares89 il said:

    grazie per tirare fuori notizie che non si sentono sui media comuni!

  19. FallenAngelFeather93 il said:

    se la apple si chiude in se stessa credo che un sacco di persone che utilizzano il loro sistema “regrediranno ” a windows lol
    x quanto riguarda le carceri mobili sono d’accordo cn te: inutili, devono cercare le origini del problema

  20. Giorgino de Giorgis il said:

    Come al solito d’accordissimo con i tuoi pareri!
    Anche se non trovo così scandaloso (anche se piuttosto inutile) i camioncini raccogli-ubriachi.
    Alla fin fine un ubriaco non è in condizioni di ragionare e spesso causa danni, anche senza realmente volerlo, come hai specificato anche tu nel video, e sicuramente toglierli dalla strada non fa certo male.
    Certo, magari sarebbe meglio risolvere il problema alla radice, piuttosto che mettere delle toppe!
    Per il resto continua così!!
    Mito indiscusso! ;D

I commenti sono chiusi.