Crea sito

Categorized | Fare In Casa

Tags : , , ,

Come fare il sapone in casa

Posted on 30 Dicembre 2012

Un semplice metodo per imparare a fare il sapone in casa da soli.
Video Rating: 5 / 5

Leggimi su…non devi pagare nessuna tassa per leggermi.. XD Ciao a tutti…a grandisssssssima richiesta il sapone fatto in casa. Dico tutto nel video, dosi, ingredienti, tutto il necessario…per altri chiarimenti…domandate!! 🙂 vi rispondero’ con piacere… Mi raccomando fate attenzione all’uso della soda caustica, prendete tutte le misure di sicurezza. Io non mi prendo nessuna responsabilita’ su di voi. Marilena tvb!! LaMUSICA dell’ intro e’ una mia CREAZIONE. Intro: my music creation. Per qualsiasi cosa, richieste e domande lasciate un commento qui sotto o sul canale vi rispondero’ volentieri!! 🙂 e se non siete iscritte… bhe che aspettate a farlo!! 😛 Mio Facebook:www.facebook.com Twitter: twitter.com tutti i prodotti usati sono stati acquistati da me, il parere su ogni cosmetico, prodotto, accessorio sono puramente personali.Nessuno mi ha detto di dare opinioni positive se non il mio cervello nell’ uso del prodotto. as required by FTC 16 CFR Part 255: All products used were purchased by me, advise on all cosmetic products, accessories are purely personal. Nobody told me to give positive opinions but my brain in ‘use of the product.
Video Rating: 4 / 5

34 Responses to “Come fare il sapone in casa”

  1. Nife cosmetici Fai da te ha detto:

    grande!!! :D

  2. Federico Devoto ha detto:

    Sei proprio simpatico, ma un mese devo aspettare? Volevo farmi la doccia stasera.
    Scherzi a parte, grazie per il video, molto chiaro e coinciso.
    CI PROVERO’.

    PS: I LIBRI COME SUPPORTO DEL PLAID DEVONO ESSERE DI STEPHEN KING?

    Ancora grazie e ciao.

  3. erfustigatore ha detto:

    ma quanto olio è 1 litro??

  4. pokoto007 ha detto:

    eh si certo, poi la mischi all’olio e ci condisci l’insalata 😀

  5. pokoto007 ha detto:

    eh ma io fabbriche non ne ho 🙂

  6. Divina Angel ha detto:

    OK, sai come si fa il sapone, ma…. se lo facessi in fabbrica cosi mi licenzierebbero subito!!!!!!!

  7. ALESSIA CIANO ha detto:

    SCUSA , MA SI DEVE PERFORSA USARE LA SODA CAUSTICA NN SI PUO SOLO RISCALDARE LAQUA

  8. pokoto007 ha detto:

    Sono Peggio di un genovese! Se guardi i miei altri video capisci 😀
    La soda caustica in teoria la trovi dal ferramenta sotto casa!
    ps: occhio che è velenosissima, se hai figli/cani/etc tienila chiusa e lontana da mani inesperte…

  9. Elisa Turchi ha detto:

    Ma che sei? De Zena?! Ascolta…anche io voglio mettermi a fare il sapone….dove posso trovare la soda caustica?

  10. ReginaDeiDannati ha detto:

    Non è pericoloso, la temperatura della soda non è altissima e al massimo sprigiona idrogeno per bassissime quantità, e non è nocivo, ma quell’alluminio è trattato e non ci son problemi. Nessuna manfrina 😉

  11. bollybi ha detto:

    Quel pentolone la è di alluminio e non va assolutamente bene!!!! Inutile fare tante manfrine per la soda caustica e poi usare materiali pericolosi!!!

  12. Natasha Ferrari ha detto:

    Simpaticizzimo.
    

  13. ReginaDeiDannati ha detto:

    non ho mai usato coperte li ho messi al buoi… non so’ quale differenza ci sia…su questo non posso aiutarti. Buona saponata 😀

  14. treppanze ha detto:

    sei la prima che vedo non usa le coperte…qual’è la differenza nel risultato finale????? grazie! dovrei farlo questa settimana 🙂 utilissimo questo video!

  15. ReginaDeiDannati ha detto:

    Ciao, si abbiamo aggiunto della menta e finocchietto tutti essiccati per l’effetto scrubs.
    

  16. MultiDoctorK ha detto:

    ma la plastica non si scioglie? io ho letto da qualche parte un vaso di vetro resistente…

  17. MultiDoctorK ha detto:

    grazie! avete mica aggiunto dei fiori o qualcos’altro?
    un amore il cagnolino!
    ma tu sei Arisa? 😛 hai la stessa voce hehe
    saluti!!

  18. maracaibosss123 ha detto:

    Mi permetto un appunto utile per lei.
    Non sciolga la soda nel metallo,non è per nulla buono per i suoi polmoni respirare i vapori che si formano.
    La sciolga nella plastica e versi prima la soda e poi l’acqua. 🙂

  19. ReginaDeiDannati ha detto:

    ma che polemica… il mondo e’ bello perche’ e’ vario… IO il sapone preferisco farmelo da me… e regalarlo, vuoi mettere un regalo fatto a mano..invece di na saponetta Dove 😉

  20. TheCunnu12 ha detto:

    Non voglio fare polemica…ma tutto sto casino per un sapone?

  21. Francesco Andrea Buonanno ha detto:

    Pentolone di alluminio?????

  22. ReginaDeiDannati ha detto:

    Scusa se ti rispondo solo ora 🙂 grazie mille…si Kimo e’ una forza della natura..spunta sempre!!

  23. ReginaDeiDannati ha detto:

    Ciao..ti ringrazio per l’iscrizione…ti dico io uso base per poi fare altri intrugli.. risciolgo il tutto in micro e mette tipo coloranti e rimetto in altre formine carine 🙂 io faccio cosi’ ma nn so’ se e’ giusto 🙂 devi un po’ provare e riprovare…pero’ ho constatato sulla mia pelle che e’ tutto ok :) un bacione e grazie a te

  24. perlinafrancy ha detto:

    Ciao!!! Mi sono iscritta da poco al tuo canale e piano piano mi sto vedendo i tuoi video ma devo farti una domanda… che magari da qualche parte hai già avuto modo di rispondere ma se mi aiutassi sarebbe magnifico.
    Io voglio incominciare a fare saponi e ho comprato un manualone.
    Ma la mia domanda è… con questa base come l’avete fatta voi è possibile usarla proprio come base da risciogliere per poi personalizzare? oppure va male + velocemente se lo si fa? GRAZIEEEE un bacione!

  25. Letizia Infinita ha detto:

    Bello! Non vedo l’ora di iniziare anch’io! Carino l’intermezzo col cagnolino! 😀

  26. lorenzuccia88 ha detto:

    ok…cmq ho continuato la mia ricerca e ho scoperto che tendenzialmente se ne mette max il 2% del totale dei grassi altrimenti (dice) faccia ‘sedimento’ sulla pelle…SPERIMENTERò! CIAO e grazie ancora per la pazienza!

  27. ReginaDeiDannati ha detto:

    Guarda questo non saprei…ma io uso la cera nn per indurente ma per le sue proprieta’…cmq..dovrei cercare in giro ci sono dei calcolatori che fanno tutto loro 🙂 io non so’ proprio dirti quanta cera mettere..sorry 🙂 buona giornata!!

  28. lorenzuccia88 ha detto:

    grazie mille per la risposta…ti chiedo un altro consiglio visto che ormai sono qui a stressarti: mi è presa voglia di fare un sapone solo con oli poco costosi tipo 80% girasole, 15%cocco, 5% ricino per poter ‘investire il resto del budget in o.e. o burri particolari da mettere al nastro. la mia paura è che però non mi venga un sapone abbastanza consistente o che cmq mi rimanga troppo morbido.su un kg totale di grassi qnt grammi di cera dovrei mettere per avere un prodotto ‘duro’?

  29. ReginaDeiDannati ha detto:

    Ciao, grazie mille..cerco di rispondere alle tue domande, l’olio c’e’ sempre l’aggiunta della cera d’api e’ facoltativa, ma la cera d’api ha tante proprieta’ (emollienti, protettive e idratanti) quindi e’ un valore aggiunto alla saponetta. Io uso e usero’ sempre e solo olio..lo strutto e’ di origine animale e non l’userei mai e poi mai, sicuramente l’odore e’ per lo strutto e’ grasso animale alla fine. Spero di esserti stata d’aiuto!! 🙂 ciao!!

  30. lorenzuccia88 ha detto:

    ciao, faccio sapone da più di un anno, praticamente un anno di sperimentazione!intanto ti faccio i complimenti, perchè i tuoi saponi sono veramente belli…volevo chiederti due cose:1 che differenza c’è(se c’è)tra un sapone con la cera uno fatto solo con oli vegetali?2hai mai usato lo strutto?io l’ho provato in combinazione con oli vegetali,il risultato è stato 1 sapone buono ma con un odore un po’ ‘grassoccio’ non so se è un problema della mia materia prima oppure è una caratteristica tipica.

  31. Elisa Turchi ha detto:

    Perfetto…grazie mille!!!

  32. ReginaDeiDannati ha detto:

    Ciao 🙂 Negozi di ferramenta, ma anche OBI o leroy merlin.

  33. Elisa Turchi ha detto:

    Ciao!!! Voglio cimentarmi anche io a fare il sapone…! Sai dirmi dove comprare la soda caustica?

  34. 5ub4ru2 ha detto:

    haahah XD


Related sites