Creare siti con joomla: creare un template professionale con gantry framework su joomla 2.5 parte 1

Questo tutorial mostra come realizzare un template professionale per joomla, in modo semplice, grazie alla potenza del framework Gantry realizzato dal Rocket theme. Il Framework, consente di realizzare i template velocemente, cambiano i colori e spostando i moduli direttamente dal pannello di controllo
Video Rating: 5 / 5

Questo video tutorial fa vedere come creare un ecommerce con Joomla 2.5 e Virtuemart 2.0. In particolare viene mostrato come installare virtuemart, i suoi moduli e plugin, come configurare il negozio, i metodi di pagamento, i metodi di spedizione; come creare le categorie di prodotto ei come caricare i prodotti. Infine viene fatta una prova di acquisto con paypal
Video Rating: 4 / 5

Precedente Soldini sulla rotta dei clipper, all'attacco del record. Successivo TUTORIAL DREAMWEAVER CS5_01 in italiano

51 thoughts on “Creare siti con joomla: creare un template professionale con gantry framework su joomla 2.5 parte 1

  1. digedit2011 il said:

    Segnala la cosa a chi ti fa l’hosting è richiedi un’aggiornamento della libreria cache lite.

  2. digedit2011 il said:

    Se non si tratta di dimensione della memoria si tratta, quasi certamente, di un problema di aggiornamento (che evidentemente non è stato fatto) della versione della cache_lite utilizzata. Mi ripeti la versione di joomla che utilizzi? se è l’ultima probabilmente il problema è dell’hoster.

  3. Cesco Deldan il said:

    Credo che il problema sia gantry framework, mi fa lo stesso con il tamplate quasar (gantry based).
    Fatal error: Call to undefined method Cache_Lite::setOption() in /opt/lampp/htdocs/xampp/test/Joomla/libraries/joomla/cache/storage/cachelite.php on line 96
    Disintallo e reistalndo gantry framework : Strict Standards: Non-static method JFTP::getInstance() should not be called statically in /opt/lampp/htdocs/xampp/test/Joomla/libraries/joomla/client/helper.php on line 109

  4. Cesco Deldan il said:

    Ciao, grazie per la risposta. Negativo… era già a 128

  5. Tonino Tavilla il said:

    ciao ho controllato ed è impostato a 32mb. il problema lo riscontro solo con gantry, tutti gli altri template funzionano bene

  6. digedit2011 il said:

    Ciao Tonino, ho risposto giusto sotto…Hai controllato il limite della memoria del php? Se il problema è quello puoi gestirlo dal file htaccess (se hai l’accesso), oppure chiedendo a chi ti fa l’hosting. Ciao.

  7. Tonino Tavilla il said:

    ciao ho installato il framework e il template (4.0.4) ma all’anteprima del sito mi visualizza la pagina bianca, come mai?

  8. digedit2011 il said:

    Ciao Cesco, potrebbe trattarsi di un problema relativo al limite di memoria impostato su php.ini. Cerca il file – che dovrebbe essere in xampp/php – e modifica la riga “memory_limit” incrementando la memoria ad almeno 32mb

  9. Cesco Deldan il said:

    Ciao, prima ditutto complimenti per le eccellenti lezioni di digedit. Mi piacerebbe molto creare il mio template con Gantry ma…. quando seleziono il template di gantry la pagina del sito diventa completamente bianca! joomla 2.5 in locale, xaamp su linux (lubuntu), php 5.4.4, firefox

  10. digedit2011 il said:

    Per fare una cosa del genere serve un componente fatto ad hoc.

  11. Tonino Tavilla il said:

    ok tienimi aggiornato, io intendevo qualcosa del tipo inserimento dati da me amministratore sito (anche attraverso una pagina raggiungibilie tramite login) dati di anagrafica e punteggi (diploma, colloquio etc) e poi dal lato utente far visualizzare una graduatoria finale che va a pescare solo aalcuni campi dal database…
    se prepari qualcosa dl genere tienimi informato.
    grazie

  12. digedit2011 il said:

    Abbiamo in mente di realizzare un video su easysource ed RsForm

  13. Tonino Tavilla il said:

    Ciao qualcosa che abbia a che fare con i form di registrazione e’ in programma o l’hai già fatta? Creazione form con inserimento dati lato gestione e visualizzazione dai dati richiamati lato utente, ad esempio una graduatoria

  14. digedit2011 il said:

    prova ad usare firefox e dimmi che succede…comunque potrebbe essere un problema di compatibilità di mampp. Purtroppo non sono esperto di ambienti mac

  15. Salvatore Procopio il said:

    p.s. con altri template l’anteprima del sito funziona

  16. Salvatore Procopio il said:

    Ciao complimenti.
    io uso mac mamp joomla e gantry framework.
    quando, dopo aver scelto il template di default gantry ,provo a fare edit e poi site view non vedo nulla . pagina bianca. mi sai spiegare perche’?

  17. digedit2011 il said:

    Guarda questo video, spiega come fare youtube . com / watch?v=rqWnDKtIxXo. Se puoi iscriviti alla nostra pagina facebook . com / Digedit. Ciao

  18. digedit2011 il said:

    Ciao gianmaria, devi trovare il file php.ini che si trova nella cartella php (se usi xampp si trova in xampp/php)

  19. Michele Miele il said:

    Ciao, per aggiungere una immagine sotto l’intestazione posso usare una immagine in un Modulo HTML Personalizzato. Ma se volessi mettere, come ho visto in diversi siti, un insieme di immagini che ogni tot secondi cambiano come posso fare?

  20. digedit2011 il said:

    prova a cambiare il error_reporting in php.in (si trova in xampp/php) modificandolo in error_reporting = E_ALL & ~E_NOTICE, quindi riavvia apache, e prova ad installare nuovamente gantry framework.

  21. Rocco Vergari il said:

    ciao ho installato gantry correttamento sono andato a fare l’anteprima del sito web e mi ha dato il seguente messaggio: Strict Standards: Declaration of JParameter::loadSetupFile() should be compatible with JRegistry::loadSetupFile() in C:Program Files (x86)xampphtdocsjoomlalibrariesjoomlahtmlparameter.php on line 512
    come potrei risolvere? grazie in anticipo!

  22. digedit2011 il said:

    Se hai installato sul tuo computer devi creare la cartella da esplora risorse di windows (o dal sistema operativo che utilizzi), quindi torni sul sito ed indichi il percorso. Se hai installato su un server remoto devi creare la cartella via ftp. Spero di essere stato chiaro

  23. reteitaliaimprese il said:

    ottima presentazione ma ti chiedevo la cortesia di dirmi come faccio a creare la cartella subito dopo aver caricato virtue mart, sono andato in configurazione ma dici, che poi bisogna creare la cartella. Ti chiedo cortesemente come fare e se lo puoi spiegare come ad un bambino visto che sono un neofita.Grazie aspetto tue notizie

  24. Marco dillillu il said:

    Ciao, Michele Di Paola , ho avuto lo stesso problema, che ora ho risolto, se usi la versione 2.5 di joomla ti conviene tenere aggiornato anche il server( io uso xaamp) che usi in locale. Io avevo una versione vecchia e non andava, appena l’ ho aggiornata è andato tutto a buon fine. Ciao

  25. digedit2011 il said:

    Hai installato il pacchetto lingua in italiano? Prova a spiegare la procedura che hai eseguito

  26. Michele Di Paola il said:

    ho installato tutto ma continua ad essere in inglese ,lingua sito italiana lingua administrator italiana solo virtuemart e in inglese ! mi sta facendo impazzire !

  27. digedit2011 il said:

    qui trovi il pacchetto lingue in italiano da installare dopo il componente vmitalia . net / cat_view / 106-virtuemart-2-0 / 108-componenti

  28. Michele Di Paola il said:

    Salve uso la versione 2.5 di joomla e la 2.0. 14 di virtuemart!

  29. digedit2011 il said:

    Con le nuove versioni non dovresti avere questo problema. Che versioni di joomla e virtuemart utilizzi?

  30. Michele Di Paola il said:

    io ho lo stesso problema !mi dice file di setup XML non trovato !,la lingua di joomla e italiana e quella di virtuemart che è inglese!

  31. digedit2011 il said:

    Ciao Michele, vai in estensioni->gestione estensioni. Li trovi il link installa lingua. Scegli la lingua italiana. Al termine di questa operazione vai in estensioni->gestione lingue e abilita l’italiano sia per il sito che per l’amministrazione

  32. Michele Di Paola il said:

    Ciao, bel video ,però io ho un problema ,il mio e in inglese e non so come mettere la lingua italiana !

  33. Rocco Vergari il said:

    Buongiorno. vorrei porti una domanda per quanto concerne il discorso template. se inizio a configurare virtuemart con i template di default di joomla posso inserirne uno nuovo successivamente senza perdere tutti gli articoli,categorie ecc fin’ora inseriti? grazie mille per la tua risposta

  34. digedit2011 il said:

    Il file lo trovi qui dev . virtuemart . net / projects / virtuemart / files. Va installato come qualsiasi altra estensione.

  35. Pasquale Sorgente il said:

    grazie per la precedente risposta. ho risolto, ma ora non riesco ad installare il pacchetto di lingua italiana per virtuemart..mi potresti aiutare??
    a me esce in inglese..

  36. digedit2011 il said:

    Probabilmente il tuo problema è generato dalla dimensione del file virtuemart, che supera i 2mb. Cerca il file php.ini e e incrementa il valore della voce “upload_max_size”.

  37. Pasquale Sorgente il said:

    ciao, ho un problema
    dopo aver scaricato virtuemart ,decomprimo il file sul desktop e dopo aver selezionato il file da caricare ed installare mi esce questo: “Errore nel caricamento di questo file nel server.”, Ho installato joomla 2.5.7..consigli?

  38. digedit2011 il said:

    In remoto sicuramente non incontrerai questo problema, però, secondo chi fa hosting potresti trovare qualche piccolo problema di altra natura (sempre superabile comunque)

  39. Rocco Vergari il said:

    immagino che in remoto non ci siano tutti sti problemi vero? grazie per il tuo aiuto

  40. digedit2011 il said:

    Si tratta di un warning di compatibilità. Se hai già installato xampp 1.7.4 devi modificare il file php.ini che si trova in xampp/php. Cerca la riga “error_reporting” e modificala così: error_reporting = E_ALL & ~E_NOTICE

  41. Rocco Vergari il said:

    funziona! un’ultima cosa! anche l’utente creato mi da questi messaggi! mi puoi dire a cosa sono dovuti?

    Strict Standards: Declaration of TableUserfields::check() should be compatible with JTable::check() in C:Program Files (x86)xampphtdocsjoomlaadministratorcomponentscom_virtuemarttablesuserfields.php on line 166

  42. Rocco Vergari il said:

    mi sono appena accorto che la versione d xampp è a 32 bit. forse è quello il problema!

  43. digedit2011 il said:

    Credo che sia un problema di compatibilità tra joomla e l’ambiente che hai installato. fai un backup del database e della cartella principale del sito, quindi disinstalla xampp ed installa la versione 1.7.4.
    Fammi sapere se funziona

  44. Rocco Vergari il said:

    1.8.1 . niente neanche con l’utente che ho creato riesco a mettere qualcosa nel carrello. dici che un problema dovuto al fatto che sono in locale? perchè se è cosi’ fa niente l’importante è che tutto vada bene una volta in remoto!

  45. Things you should look at even though selecting a School plastic carrier rucksack.Is toughness sufficiently good? If you like schooling in their desired bags website, You are able to out whether a strategy is positive or negative a under-going evaluations. The amazon marketplace comes with a good choice of school bags jointly with detailed consumer surveys everything ranging taken within customers and prospects that makes the goods painless.Does it include ample quite adequate as much as necessary? Maybe there aren’t many reference school materials to lug, Then the haul tote will do.
    Hangdbag just-about 25 centimetres here about length which in fact had a open bed accommodation
    [url=http://www.fashionlouisvuittonborse.com/#548214]borse louis vuitton[/url]
    [url=http://www.fashionlouisvuittonborse.com/#548216]borse louis vuitton outlet[/url]
    [url=http://www.2013louisvuittonborse.com/#548214]borse louis vuitton[/url]
    keaqcdun

    http://www.moonpub.net/shake5/
    http://reibert.info/wiki/index.php?title=Special:RecentChanges&feed=rss
    http://thebreakdown950.com/content/breakdown-espn-950-philadelphia-show-3-sneak-peek#comment-123696
    http://oss.colabo.org/index.php?title=Fraudulent
    http://www.bbs.hanlinwa.com/thread-157883-1-1.html

I commenti sono chiusi.