Creare siti con Joomla: Modificare un template e aggiungere una posizione in Joomla 2.5

Questo video tutorial mostra come è possibile cambiare il template in joomla 2.5 e modificarlo. Viene dimostrato, inoltre, come aggiungere una posizione e come cambiare posizione ai moduli creandone di nuovi e come inserire facilmente il proprio logo.
Video Rating: 5 / 5

Precedente Lastest Fare Un Sito Web News Successivo Tutorial orecchini uncinetto, cerchio vuoto - (Crochet earrings)

26 thoughts on “Creare siti con Joomla: Modificare un template e aggiungere una posizione in Joomla 2.5

  1. marco biribao il said:

    Dove lo trovo il codice che tu ti eri preparato da inserire nel PHP?

  2. Erunis80 il said:

    Finalmente una bella voce per questi tutorial joomla! Di solito sembrano morti parlanti!

  3. Erunis80 il said:

    Finalmente una bella voce per questi tutorial joomla! Di solito sembrano morti parlanti!

  4. Ste Jaloke il said:

    faccio i miei più sentiti complimenti ad Antonio e alla Digedit per i video tutorial che mettono a disposizione. fenomenali :)

  5. digedit2011 il said:

    iscriviti alla nostra pagina facebook e posta l’url completo

  6. TheProvidenceTube il said:

    quando incollo tp=1 all’URL, mi da error 404 come a livingcolours, eppure ho abilitato quello che avevi detto, ma nulla, clicco invio e mi esce quella pagina errore

  7. digedit2011 il said:

    Dovresti spiegare meglio. L’errore 404 è relativo a pagina non trovata, se ti viene generato nel momento in cui provi a guardare le posizioni vuol dire che sbagli a digitare l’url

  8. TheProvidenceTube il said:

    anche io non trovo le posizioni, ho eseguito tutto le istruzioni ma nulla, sempre error 404

  9. digedit2011 il said:

    Per poter abilitare il parametro tp=1 devi andare in estensioni->gestione template, schiacciare il pulsante opzioni, che si trova in alto a destra, quindi abilitare la visualizzazione delle posizioni. Se non lo hai già fatto, per favore, iscriviti alla nostra pagina fan facebook . com/ digedit

  10. livingcolours il said:

    Ciao Antonino, grazie per questo tutorial utilissimo! Sono totalmente alle prime armi, e ho un problema, non riesco a visualizzare le posizioni del menù. Aggiungere tp=1 all’URL mi da errore 404! Quindi mi tocca andare un po’ a caso…hai un consiglio?
    Grazie e buon lavoro!

  11. digedit2011 il said:

    Ciao Macheneso mi fa paicere che tu abbia risolto 😉

  12. MyMacheneso il said:

    risolto il problema dopo numerosi tentativi
    Beez2 – Default mi rimaneva sempre come “assegnato” quindi anche cambiando tipi di default non mi aggiornava il sito
    avevo selezionato le voci del menu dentro “Beez2 – Default”
    le ho deselezionate e adesso aggiorna bene il sito in base alle mie scelte
    scusate per il mess non vorrei spammare solo che sono davvero agli inizi
    ci metto impegno ma a volte mi perdo in un bicchier d’h2o 😀

  13. MyMacheneso il said:

    ciao Antonino
    ho gia scaricato sia easyphp che joomla 2.5
    seguo i tuoi tutorial e li trovo davvero molto chiari anche se trattano di una materia ancora troppo oscura per me
    ho un problema relativo a questo video
    1)selezionando “Atomic – Default” e andando a metterlo come “predefinito” il sito dopo “F5” rimane lo stesso
    spero tu possa aiutarmi in questo

  14. digedit2011 il said:

    Ciao Carlo, non essere pessimista, ci vuole un po di tempo ed impegno, ma i risultati arrivano. Se invece ti va di far prima guarda i nostri prezzi per le web agency qui digedit.it/web-agency-package.html. Forniamo i siti rifiniti di tutto punto a prezzi molto accessibili

  15. Corrado Nocchi il said:

    concordo… faccio da anni grafica e iniziare a usare un sistema dove è già complesso “cambiare il colore di un rettangolo”… sta avendo su di me un impatto devastante sulla convizione di potermi dedicare alla costruzione di siti…

  16. ibra842 il said:

    già io invece voglio imparare a fare siti professionali….quindi conoscere il codice diventa necessario…

  17. digedit2011 il said:

    Per realizzare un sito molto semplice basta installarlo ed inserire i contenuti, quindi puoi senz’altro fare a meno di toccare il codice. Se vuoi qualcosa di più professionale il discorso cambia

  18. ibra842 il said:

    diciamo che joomla viene pubblicizzato come cms per far siti senza sapere alcun linguaggio ma non è propio cosi diciamo…..

  19. digedit2011 il said:

    Blocca il filmato (visualizzandolo in hd) e copia il codice da li

  20. 7sospetto6 il said:

    Ciao scusa, non riesco a capire dove trovo il codice da copiare e incollare su index di cui parli dal minuto 10 in poi.
    Grazie x la disponibilità e x i tuoi video molto utili.

I commenti sono chiusi.